Agricoltura

Il Decreto Masaf del 12 ottobre 2023, rubricato “Disposizioni relative alle modalità di concessione dei contributi destinati al settore agrumicolo” è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 10 dello scorso 13 gennaio 2024. Le risorse a disposizione da assegnare ammontano a più di 9 milioni di euro. Destinatarie sono, come stabilito dall’articolo 4, le imprese agricole che svolgono quale attività primaria la produzione di agrumi e il cui patrimonio agrumicolo risulti, anche in parte, danneggiato dal virus della tristezza degli agrumi e/o del...

La L. 206/2023, rubricata “Disposizioni organiche per la valorizzazione, la promozione e la tutela del made in Italy”, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 300 del 27 dicembre 2023, reca alcune interessanti novità anche per il settore agricolo. Ad esempio, l’articolo 8 stabilisce che il Mimit, d’intesa con il Masaf, promuova lo sviluppo delle certificazioni di gestione forestale sostenibile e sostenga gli investimenti per la vivaistica forestale, la creazione e il rafforzamento di imprese boschive e di imprese della filiera della prima...

Come ogni anno è arrivato il c.d. Decreto Milleproroghe, infatti, il  D.L. 215/2023, rubricato “Disposizioni urgenti in materia di termini normativi”, è stato pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 303 del 30 dicembre 2023. L’articolo 13 è dedicato al mondo agricolo e prevede 3 misure di proroga. Il comma 1, prevede il rinvio controlli regolarità DURC, infatti, viene sostituito l’articolo 78, comma 1-quater, D.L. 18/2020, stabilendo che in considerazione del perdurare della crisi energetica collegata alla guerra in Ucraina, dell’aumento dei tassi di...

  L’articolo 2, D.L. 144/2022, il c.d. Aiuti ter, introduce, per le imprese esercenti attività agricola e della pesca e le imprese esercenti l’attività agromeccanica di cui al codice ATECO 1.61, un contributo straordinario, sotto forma di credito di imposta, pari al 20% della spesa sostenuta per l’acquisto del carburante effettuato nel IV trimestre solare dell’anno 2022, comprovato mediante le relative fatture d’acquisto, al netto dell’Iva. Il contributo è riconosciuto anche alle imprese esercenti attività agricola e della pesca in relazione alla...

Come previsto dal decreto Mise del 4 agosto 2022, a partire dal 9 settembre 2022, è possibile procedere alla richiesta del c.d. bonus fiere, previsto dall’articolo 25-bis, D.L. 50/2022, il c.d. Decreto Aiuti. Il bonus è stato introdotto in sede di conversione in legge ed ha un valore pari a 10.000 euro. Il bonus spetta alle imprese aventi sede operativa nel territorio nazionale che, a decorrere dal 16 luglio  2022 e fino al 31 dicembre 2022, partecipano alle manifestazioni fieristiche internazionali di...

Il Decreto Mipaaf del 25 febbraio 2022 con cui viene disciplinato, in ottemperanza a quanto previsto dalla L: 238/2016, il passaggio dallo schedario viticolo di cui al D.M. 16 dicembre 2010, allo schedario grafico basato sul nuovo sistema nazionale di identificazione delle parcelle agricole, è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 192 del 18 agosto 2022. Con il decreto, vengono altresì disciplinate le disposizioni applicative dell'articolo 8 , L. 238/2016, in riferimento a: a) gestione e aggiornamento dei dati contenuti nello schedario...

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 185 del 9 agosto 2022, il decreto Mipaaf dell’8 luglio 2022, con cui vengono definiti i criteri e le modalità di ripartizione del “Fondo per lo sviluppo e il sostegno delle filiere agricole, della pesca e dell’acquacoltura”, implementato a mezzo dell’articolo 20, comma 1, D.L. 21/2022 (c.d. Decreto Ucraina). Beneficiari sono le imprese agricole di allevamento di suini nati allevati e macellati in Italia, di  scrofe, di vitelli, di ovicaprini, di conigli, di galline...

Il Decreto Ministeriale, integrativo del c.d. Decreto “Parco Agrisolare” (D.M. n. 0140119 del 25 marzo 2022), è stato registrato dalla Corte dei Conti, e quindi in attesa di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale. Ricordiamo che il Decreto Mipaaf del 25 marzo 2022 fornisce le direttive della misura "Parco Agrisolare” del PNRR, a cui sono dedicate risorse pari a 1,5 miliardi di euro per gli anni dal 2022 al 2026 e che siamo ancora in attesa dei relativi bandi di apertura. Soggetti beneficiari sono: 1. imprenditori...

L’articolo 11, D.L. 17/2022, il c.d. Decreto Energia, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 1° marzo 2022, introduce interessanti novità per il settore delle agroenergia. Nello specifico, il Legislatore interviene sull’articolo 65, D.L. 1/2012, il c.d. Decreto Liberalizzazioni. Viene modificato il comma 1-quinquies stabilendo che l’accesso agli incentivi per gli impianti  agrovoltaici   che adottano soluzioni integrative innovative con montaggio dei  moduli  elevati da terra, anche prevedendo la rotazione dei moduli stessi, comunque in  modo da non compromettere la continuità delle attività di coltivazione...

Il Legislatore con il D.Lgs. 75/2018, ha introdotto il Testo unico in materia di coltivazione, raccolta e prima trasformazione delle piante officinali e all’articolo 1, comma 3, si prevedeva l’emanazione (ahimé nel termine di 60 giorni) di un decreto in cui sarebbe stato definito l’elenco delle specie di piante officinali. Infatti, sempre l’articolo 1, al comma 1, in maniera generica definisce quali piante officinali le piante cosiddette medicinali, aromatiche e da profumo, nonché le alghe, i funghi macroscopici e i licheni destinati...